03 June 2021

Civiltà delle Macchine selezionata per l’ADI Design Index 2020

Fondazione Leonardo-CdM con la sua rivista Civiltà delle Macchine è stata selezionata per l’ADI Design Index 2020, pubblicazione che presenta i progetti candidati al premio Compasso d’oro, il più importante riconoscimento nel mondo del disegno industriale che premia e valorizza la qualità del design italiano. I migliori prodotti di design che da nord a sud rappresentano il Made in Italy, saranno presentati in mostra da oggi 3 giugno a Milano nel nuovo ADI Design Museum – Compasso d’oro, appena inaugurato con la presenza del ministro Franceschini, accanto alla collezione di 2.400 oggetti ‘iconici’ di ogni tipo e dimensione, che vanno dalla Ferrari al pupazzo Zizi disegnato da Munari. Civiltà delle Macchine sarà presente con un video realizzato per l’occasione grazie al contributo dello scrittore Nicola Lagioia.

Clicca qui per seguire la diretta streaming dell'evento "ADI Design Index 2020" dalle 16.30

ADI Design Index 2020 - La rivista Civiltà delle Macchine

Share on social networks

Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2021

Per ricostruire il paese serve un nuovo rapporto tra testa e mani. Per far ciò è necessario superare il gap formativo esistente tra le competenze scientifiche e quelle umanistiche. Il secondo numero del 2021 di Civiltà delle Macchine è dedicato alle prospettive che si aprirebbero con una trasformazione degli istituti tecnici in licei tecnologici, strumenti fondamentali per il perseguimento di un nuovo umanesimo digitale. Sono intervenuti, tra gli altri, Danco Singer, Marianna Madia, Barbara Frandino, Luciano Floridi, Paolo Crepet, Francesco Palmieri e Antonio Manzini.

Museums System

The Leonardo museums bear exceptional witness to the technological and industrial memory and constitute an instrument of dialogue and constant sharing between the company and the territory. They were born out of the awareness that a large part of the industrial culture of our time is not only produced by the great cultural and educational institutions, but is also formed within companies. Living, dynamic structures, corporate museums represent a point of reference for communities and territories, centres of industrial culture open to visitors, researchers, students, economic and cultural operators.

Leggi Tutto
Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy