13 January 2020

Fondazione Leonardo - Civiltà delle Macchine e UniTrento guidano insieme il dibattito giuridico sull’IA

Firmata una convenzione per diffondere la ricerca in materia di intelligenza artificiale sulla rivista BioLaw Journal

Trento, 13 gennaio 2020. Da oggi Fondazione Leonardo – Civiltà delle Macchine e l’Università di Trento lavoreranno insieme per promuovere la ricerca sul diritto dell’intelligenza artificiale. La convenzione, già approvata dal Senato Accademico il 4 dicembre scorso, è stata firmata oggi alla presenza del Presidente della Fondazione, Luciano Violante e del Rettore dell’Università di Trento, Paolo Collini.

In particolare, la rivista di BioDiritto - BioLaw Journal ( www.rivista.biodiritto.org/ojs/ ) dell’Ateneo di Trento ospiterà una sezione permanente dedicata al tema dell’intelligenza artificiale con l’obiettivo di favorire il dibattito giuridico in materia attraverso la pubblicazione di contributi e articoli scientifici.

Credits: ©GiovanniCavulli

Credits: ©GiovanniCavulli

La collaborazione tra Fondazione Leonardo e Università di Trento aiuterà ad analizzare l’impatto e i potenziali benefici che l’intelligenza artificiale ha sul fenomeno giuridico, nonché i possibili ambiti e modelli di regolazione, contribuendo anche ad accrescere la consapevolezza e la rilevanza dell’innovazione e delle nuove tecnologie per la società civile, attraverso studi, ricerche e progetti, in un’ottica proiettata al futuro.

Fondazione Leonardo è impegnata, con un ruolo di primo piano, ad incentivare la ricerca sul tema dell’IA, come testimoniato, da ultimo, dalla conferenza internazionale sullo Statuto Etico e Giuridico dell’IA organizzata il 21 e il 22 novembre 2019 presso la Camera dei Deputati. L’obiettivo della Fondazione è quello di coinvolgere esperti accademici, rappresentanti delle istituzioni e delle imprese del settore hi-tech, per offrire un quadro di riferimento alle industrie che operano con l’IA e proporre ai decisori politici un insieme di regole per l’applicazione delle nuove tecnologie.

Credits: ©GiovanniCavulli

Credits: ©GiovanniCavulli

Share on social networks

Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2020

Quali saranno le conseguenze economiche, politiche e sociali della pandemia? È questo il focus del nuovo numero della rivista che vede gli interventi, tra gli altri, di Chiara Saraceno, Michele Fusco,Emanuele Felice e Francesco Grilllo. In apertura, inoltre, l’intervista al premio Nobel della fisica 2019 Didier Queloz.

Museums System

The Leonardo museums bear exceptional witness to the technological and industrial memory and constitute an instrument of dialogue and constant sharing between the company and the territory. They were born out of the awareness that a large part of the industrial culture of our time is not only produced by the great cultural and educational institutions, but is also formed within companies. Living, dynamic structures, corporate museums represent a point of reference for communities and territories, centres of industrial culture open to visitors, researchers, students, economic and cultural operators.

Leggi Tutto
Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy