Elenco Articoli

Filtra risultati
andrea venanzoni
Pensieri Lunghi

La voce (digitale) dei morti: il brevetto Microsoft per la ‘resurrezione’ dei cari estinti

Il rapporto tra tecnologia e morte è da sempre forte, stringente e a tratti incoffessabile. Nella fumosa e inquieta Inghilterra vittoriana le gioie dell’arte della fotografia vennero sin da subito piegate per realizzare allegorici, e vividi [...]

danila aprea
Pensieri Lunghi

Ago & fiala, geopolitica del vaccino

Il 2021 è un anno del grande conflitto geopolitico e geofarmaceutico fra gli schieramenti occidentali USA (Moderna e Pfizer) impero Americano d'Europa (AstraZeneca), da un lato, - Federazione Russa (sputnik v Гам-КОВИД-Вак) e PRC Cina (Beijing [...]

serena ricci
Pensieri Lunghi

Un chip al giorno toglie il medico di torno

La chirurgia robotica è un settore che consente di attuare interventi chirurgici sull’uomo potenzialmente con maggiore precisione rispetto alla chirurgia umana e minore invasività (minimizzazione del trauma, riduzione dei tempi di esecuzione [...]

luciano carta
Editoriali

Salvatore Satta e la Sardegna elettrica (e metafisica)

Alcuni libri, quelli della vita e per la vita, raccontano molto di noi. A noi stessi, innanzitutto. Letti e riletti, anche a distanza di tempo, sono un filo d’Arianna che si snoda fino a toccare nuovi e diversi luoghi dell’animo, pur [...]

flaminia bussotti
News

Congresso Cdu, un successo il primo formato interamente digitale

Segnalati anche diversi attacchi hacker, ma tutti respinti

marco proietti
Pensieri Lunghi

La mobilitazione digitale è totale

Nel pieno della pandemia da Covid19 le videocamere collegate ad un sistema di IA possono controllare il flusso dei passanti sulle strade (seguendoli passo dopo passo), segnando in colore diverso chi non sta rispettando il distanziamento sociale e [...]

giampiero lupatelli
Pensieri Lunghi

L’innovazione abita anche in montagna

Potrà sembrare un po’ bizzarro e fuori luogo che, per interrogarsi sulle politiche della/per la innovazione, si assuma il punto di vista delle Aree Interne e Montane. Cosa hanno a che vedere queste aree che siamo abituati a leggere con le categorie [...]

massimo falcioni
Storie

Benelli, i primi 110 anni della Casa del “leone”

Centodieci anni fa, agli inizi del 1911, Teresa Boni Benelli decide di vendere parte dei terreni attorno a Pesaro ereditati dal marito deceduto quattro anni prima per avviare una nuova attività imprenditoriale nel settore della meccanica e [...]

oriano giovanelli
L'ora di Oriano

Italia mia lo so “hai ragione pure te , le mie scuse sono inutili, ma non posso stare senza dirtele”

Sono ore difficili, di ansia per tutti e non nascondo quanto lo siano per chi come me non può fare a meno di impicciarsi di politica da quando ero poco più che adolescente. A volte il ridicolo sembra impossessarsi della scena fino a trasformare la [...]

alejandro cifuentes
Pensieri Lunghi

Insegna Creonte, la tragedia va in scena in abiti moderni

Le cose che ci sono da sempre – come Antigone che esiste da sempre – non sono accadute eppure abitano la storia e operano, a tutti gli effetti, nel divenire della comunità. C’è appunto un motivo se le tragedie greche possono essere rappresentate in [...]

serena ricci
Pensieri Lunghi

Recovery Plan: come risollevarsi ispirandosi alla ricostruzione post-bellica

Il 3 gennaio di settantaquattro anni fa una delegazione italiana formata da Alcide De Gasperi, Pietro Campilli, Donato Menichella, Guido Carli, rappresentanti della classe dirigente dell'epoca, partì in missione da Ciampino alla volta di Washington [...]

andrea venanzoni
Pensieri Lunghi

The Line, la città-Stato algoritmica del deserto

Quando Jean Baudrillard coniò l’espressione ‘deserto del reale’ per identificare gli archetipi di una post-modernità fagocitante aveva negli occhi le immagini sature di neon di Las Vegas, Jesus saves in lucori rossicci, e di quelle primitive cavità [...]

Photo Galleries

Archive

Video Galleries

Archive
Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Febbraio 2021

Il primo numero del 2021 è un viaggio linguistico nella parola democrazia. Le quattro sezioni della rivista analizzano le diverse sfumature del rapporto tra il regime democratico e le sue possibili declinazioni in campo poetico, politico, economico e scientifico. Sono intervenuti, tra gli altri, Valerio Magrelli, Andrea Cortellessa, Angelo Panebianco, Sofia Ventura, Pietro Reichlin, Valeria Termini, Marcella Panucci, Laura Boella e Antonio Pascale.

Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy