Museo del Radar

Il Museo del Radar, inaugurato nel 2009 presso lo stabilimento della Divisione Elettronica per la Difesa Terrestre Navale al Fusaro (Napoli), sito storico della radaristica italiana, nasce per riunire, conservare e tramandare la storia produttiva del radar in Italia, pioniera nel settore, iniziata proprio in questo stabilimento oltre 60 anni fa.

Primo in Europa ad essere realizzato all’interno di un’azienda, il museo illustra le tappe tecnologiche fondamentali per la progettazione e produzione dei radar, attraverso immagini, documentazioni e prodotti.

Il Museo del Radar è suddiviso in quattro aree principali: uno spazio espositivo, che mostra strumenti storici e alcune tra le antenne più significative dei radar sviluppati e costruiti negli anni dall'azienda; un archivio documentale in cui sono raccolti numerosi volumi storici e moderni sui radar e sulle tecnologie ad essi collegati; un’area di simulazione dotata di tre consolle configurate ciascuna su diversi scenari operativi come la sorveglianza terrestre, la sorveglianza navale e il controllo del traffico aereo e una sala conferenze tecnologicamente attrezzata in grado di ospitare cinquanta persone.

Il Museo del Radar offre un’esperienza unica e innovativa nella quale si compie un viaggio tra presente, passato e futuro che consente a clienti, delegazioni, studenti, ricercatori, di conoscere la storia e i valori della nostra azienda.

Vai al sito http://www.museodelradar.it

Museo del Radar

Condividi sui Social

Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy