03 giugno 2021

Civiltà delle Macchine selezionata per l’ADI Design Index 2020

Fondazione Leonardo-CdM con la sua rivista Civiltà delle Macchine è stata selezionata per l’ADI Design Index 2020, pubblicazione che presenta i progetti candidati al premio Compasso d’oro, il più importante riconoscimento nel mondo del disegno industriale che premia e valorizza la qualità del design italiano. I migliori prodotti di design che da nord a sud rappresentano il Made in Italy, saranno presentati in mostra da oggi 3 giugno a Milano nel nuovo ADI Design Museum – Compasso d’oro, appena inaugurato con la presenza del ministro Franceschini, accanto alla collezione di 2.400 oggetti ‘iconici’ di ogni tipo e dimensione, che vanno dalla Ferrari al pupazzo Zizi disegnato da Munari. Civiltà delle Macchine sarà presente con un video realizzato per l’occasione grazie al contributo dello scrittore Nicola Lagioia.

Clicca qui per seguire la diretta streaming dell'evento "ADI Design Index 2020" dalle 16.30

ADI Design Index 2020 - La rivista Civiltà delle Macchine

Condividi sui Social

Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2021

Per ricostruire il paese serve un nuovo rapporto tra testa e mani. Per far ciò è necessario superare il gap formativo esistente tra le competenze scientifiche e quelle umanistiche. Il secondo numero del 2021 di Civiltà delle Macchine è dedicato alle prospettive che si aprirebbero con una trasformazione degli istituti tecnici in licei tecnologici, strumenti fondamentali per il perseguimento di un nuovo umanesimo digitale. Sono intervenuti, tra gli altri, Danco Singer, Marianna Madia, Barbara Frandino, Luciano Floridi, Paolo Crepet, Francesco Palmieri e Antonio Manzini.

Sistema Museale

Il Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica e tecnologica del Gruppo.

Con il patrimonio industriale che custodiscono, i Musei e gli Archivi vogliono essere un punto di riferimento culturale per rafforzare l’identità di Gruppo e promuoverla come valore all’esterno.

Il Sistema Museale intende diffondere quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, i musei e gli archivi sono strumenti per la permanenza di una storia nella società, conservandone e tramandandone i valori. Come ponti immaginari da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista.

Leggi Tutto
Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy