15 febbraio 2021

La settimana postumana. Notizie dall’onlife #1

  • Di Francesco Pontorno

Sviluppo sovranazionale dei social media e del web. Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo, che ci porterà su Marte, collegherà cervello e computer e intanto ha sovvertito il mercato dell’automotive con la sua Tesla, ha invitato il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin a fare una chiacchierata su Clubhouse - il nuovissimo social network della voce.

L’essere umano nell’epoca della sua riproducibilità tecnica. Epic Games (sono quelli del videogioco Fortnite) lancia il programma per creare i metaumani. Si tratta di un software per costruire in pochi minuti un essere umano digitale ad altissima fedeltà. Risvolti: deep fake, fake news. Dal falso non può che nascere il falso.

Moneta del futuro. Tesla (l’azienda che produce auto elettriche del citato Elon Musk) ha acquistato 1.5 miliardi di dollari di Bitcoin. Un segnale: le aziende possono cominciare a considerare le criptovalute per i loro commerci, accettarle come metodo di pagamento. Una rivoluzione per il sistema DeFi (finanza decentralizzata). Forse ci saranno nuovi seguaci: Apple? Amazon?

L’auto del futuro è a guida autonoma, elettrica, connessa (il motore del 2000 ecc.). Volkswagen - il più grande costruttore di auto in Europa - mentre attraversava lo scandalo dieselgate ha cambiato direzione e ha deciso di investire decine di miliardi di euro nella mobilità del domani. Più di tutti gli altri produttori di auto messi insieme. Ed ecco dunque il prossimo passo: le macchine volanti, la mobilità verticale. Luogo delle prime sperimentazioni: Cina.

Condividi sui Social

Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Febbraio 2021

Il primo numero del 2021 è un viaggio linguistico nella parola democrazia. Le quattro sezioni della rivista analizzano le diverse sfumature del rapporto tra il regime democratico e le sue possibili declinazioni in campo poetico, politico, economico e scientifico. Sono intervenuti, tra gli altri, Valerio Magrelli, Andrea Cortellessa, Angelo Panebianco, Sofia Ventura, Pietro Reichlin, Valeria Termini, Marcella Panucci, Laura Boella e Antonio Pascale.

Sistema Museale

Il Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica e tecnologica del Gruppo.

Con il patrimonio industriale che custodiscono, i Musei e gli Archivi vogliono essere un punto di riferimento culturale per rafforzare l’identità di Gruppo e promuoverla come valore all’esterno.

Il Sistema Museale intende diffondere quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, i musei e gli archivi sono strumenti per la permanenza di una storia nella società, conservandone e tramandandone i valori. Come ponti immaginari da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista.

Leggi Tutto
Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy