09 ottobre 2019

La Vespa 50

  • Di Mariella Giammarini

Il ronzio del suo motore ricordava quello di una vespa, da qui il nome che ha fatto la fortuna della due ruote della Piaggio brevettata nel 1946.

Vespa 50 è il mezzo di trasporto che percorre agile le vie cittadine non ancora paralizzate dal traffico e trasmette a chi la guida e a chi la guarda senso di libertà, il piacere di andare. Pensata per un solo passeggero, il suo sellino si allunga per ospitarne due e allora la corsa in vespa può anche offrire una chance per il corteggiamento. Se la più pesante le meno aggraziata lambretta trasportava in economia l’intera famiglia verso le gite domenicali, la Vespa è più esclusiva, elegante, affina la sua linea morbida negli anni e si arricchisce di piccoli ed esclusivi dettagli. Ma la sua stagione d’oro è quella in cui, nell’Italia che canta “Volare”, i giovani sognano le due ruote; i padri se le concedono nel tempo libero e negli spostamenti brevi, mentre una pubblicità dall’occhio lungo pensa al target femminile: ragazze dinamiche, non più sedute allacciate al guidatore, ma ormai guidatrici autonome. Un mezzo che sarebbe piaciuto ai futuristi, magari più vicino alla grazia di un Depero che alla aggressiva vitalità di Marinetti, e comunque lanciato sull' onda ottimista di una stagione breve.

Risultati immagini per gif vespa 50

Condividi sui Social

Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2020

Quali saranno le conseguenze economiche, politiche e sociali della pandemia? È questo il focus del nuovo numero della rivista che vede gli interventi, tra gli altri, di Chiara Saraceno, Michele Fusco,Emanuele Felice e Francesco Grilllo. In apertura, inoltre, l’intervista al premio Nobel della fisica 2019 Didier Queloz.

Sistema Museale

Il Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, adiacenti ai siti produttivi. Con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica, industriale e tecnologica, i musei vogliono essere un punto di riferimento culturale per le nuove generazioni e per i territori in cui sono situati.

Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, il ‘Sistema Museale’ intende essere uno strumento di conoscenza di quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Come un immaginario ponte da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista.

Leggi Tutto
Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy