Galleria Video

Eleonora Ammannito - "Andare su Marte: come, quando e perché"

Il secondo appuntamento del ciclo di conversazioni "il futuro è uno spazio ospitale". La conversazione con Eleonora Ammannito, Scientific Researcher dell'Asi - Agenzia Spaziale Italiana, è stata introdotta e moderata dal giornalista Massimiliano Bernardini e si è articolata sul tema "andare su Marte: come quando e perchè".

Roberto Cingolani - "L’altra specie: rapporti tra I.A. e intelligenza naturale"

“L’altra specie: rapporti tra I.A. e intelligenza naturale”, Roberto Cingolani Chief Technology & Innovation Officer di Leonardo apre al Teatro Palladium di Roma il ciclo di conferenze “Il futuro è uno spazio ospitale”.

Conferenza "Statuto Etico e Giuridico dell'Intelligenza Artificiale"

Conferenza "Statuto Etico e Giuridico dell'Intelligenza Artificiale"

Mario Botta - Intervento Presentazione “Civiltà delle Macchine”

"Leonardo come genio poliedrico e universale, che fa della trasversalità del suo sapere l'elemento fondamentale". Così l'architetto Mario Botta, in occasione della presentazione del primo numero, lo scorso 5 giugno al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" di Milano.

Sistema Museale

Il Sistema Museale Integrato si presenta quale realtà unica in Italia comprendente musei, archivi storici e altre realtà espositive proprietà di Leonardo, con l’obiettivo di valorizzare e comunicare la memoria storica e tecnologica del Gruppo.

Con il patrimonio industriale che custodiscono, i Musei e gli Archivi vogliono essere un punto di riferimento culturale per rafforzare l’identità di Gruppo e promuoverla come valore all’esterno.

Il Sistema Museale intende diffondere quell’evoluzione tecnologica che è parte del presente e soprattutto del nostro futuro. Promossi da volontari e seniores, per rivolgersi in particolar modo ai giovani, i musei e gli archivi sono strumenti per la permanenza di una storia nella società, conservandone e tramandandone i valori. Come ponti immaginari da attraversare, qui si racconta quel progresso di cui, ancora oggi, Leonardo è protagonista.

Leggi Tutto
Ultimo numero Civilità della Macchine

La Rivista - Civiltà delle Macchine

Maggio 2021

Per ricostruire il paese serve un nuovo rapporto tra testa e mani. Per far ciò è necessario superare il gap formativo esistente tra le competenze scientifiche e quelle umanistiche. Il secondo numero del 2021 di Civiltà delle Macchine è dedicato alle prospettive che si aprirebbero con una trasformazione degli istituti tecnici in licei tecnologici, strumenti fondamentali per il perseguimento di un nuovo umanesimo digitale. Sono intervenuti, tra gli altri, Danco Singer, Marianna Madia, Barbara Frandino, Luciano Floridi, Paolo Crepet, Francesco Palmieri e Antonio Manzini.

Copyright © 2019 Leonardo S.p.A. Privacy & Cookie Policy